Crea sito

C++: 3 – Analizziamo la struttura, sintassi e variabili

C

In questo tutorial spiegherò in grandi linee come è strutturato un programma scritto in C/C++ e darò qualche nozione di base.

Struttura in C

Ogni linguaggio di programmazione ha una propria struttura, per il C è questa

  1. #include <nome di una libreria>
  2. using namespace std;
  3. int main(){
  4. return 0;
  5. }

Analizziamo riga per riga

  1. Include una libreria di comandi definita dall’utente (iostream, string)
  2. Questa deve essere sempre presente in quanto imposta la libreria std come quella predefinita.
  3. È la funzione principale, eseguita ad ogni avvio del programma.

Sintassi

Il C++ ha una sintassi rigorosa e ben definita.

  • ; alla fine di ogni linea
  • Le condizioni si inseriscono all’interno di parentesi tonde ().
  • Ai nomi delle funzioni si accostano le due parentesi tonde, eventualmente contenenti dei parametri, come ad esempio int main()
  • Il contenuto di una funzione (vedi int main) è contento tra parentesi graffe.
  • Case sensitive (“Prova” è diverso da “prova”).

Variabili

Una variabile è una porzione di memoria allocata e riservata per memorizzare delle informazioni di diversa natura: numeri, lettere, parole, ecc.

I tipi di varibili primitivi sono:

  • int
  • float
  • double
  • char
  • boolean
  • puntatori *

Esistono poi tipi non primitivi, che vanno inclusi con l’apposito #include, come ad esempio il tipo stringa, che va incluso con #include <string>.

Alla prossima!

MASC

 

Condivisioni